Benin

Scheda rischio investimenti

Download
BENIN.pdf
Documento Adobe Acrobat 334.8 KB

Indice di rischio paese: BB+ (12,00)

 

Dati principali

  • Popolazione totale (stima, luglio 2014): 10.160.556
  • PNL pro-capite PPP in dollari USA (stima, 2013): 1.726
  • Indice di Sviluppo Umano (stima, 2013): 0,476
  • Rapporto debito PIL % (stima, 2013): 28,68
  • Principali trattati e convenzioni internazionali multilaterali in materia di assicurazione contro i rischi politici degli investimenti e il riconoscimento di sentenze arbitrali o giudiziali internazionali ratificate: WB-ICSID; MIGA; CREFAA; OHADA
  • Principali gruppi armati presenti nel paese: Nessuno

 

 

 

Il Benin è una delle più stabili democrazie dell’Africa Occidentale. Sebbene il livello di violenza politica nel paese sia basso, il presunto tentativo di avvelenare il presidente Yayi, avvenuto nell’ottobre 2012, perpetrato da un ex ministro e uomo d’affari di primo piano, ha aumentato le preoccupazioni sulla stabilità del paese.  Non risulta la presenza di gruppi armati eversivi di alcuna matrice, politica, etnica o religiosa. Le ultime elezioni presidenziali e legislative, rispettivamente nel marzo e nell’aprile 2011, si sono svolte in modo pacifico e, secondo gli osservatori internazionali, sono state in generale libere e corrette.  Negli ultimi anni in Benin si è registrato un equilibrio del quadro politico, dove nessun partito è in grado di dominare la politica nazionale. La corruzione, molto diffusa a tutti i livelli e in tutte le branche delle istituzioni pubbliche, rimanere un problema irrisolto.

 

 

 

 

Composizione dell'indice di rischio paese

 

1. Divario tra sviluppo sociale e sviluppo economico: punti  0/4

 

2. Violazioni dei diritti umani: punti 1/4

 

3. Conflitti armati, presenza o attività di gruppi armati e rischio terroristico: punti 1,5/5

 

4. Sfiducia nelle istituzioni e percezione della corruzione: punti 1,5/4

 

5. Rischio finanziario paese: punti 5/5

 

6. Difficoltà di fare business nel paese: punti 3/3,25

 

7. Rischio di esproprio ed efficacia degli strumenti di protezione degli investimenti: punti 0/8