Guinea

Scheda rischio investimenti

Download
GUINEA.pdf
Documento Adobe Acrobat 319.2 KB

Indice di rischio paese: B- (18,75)

 

Dati principali

 

Popolazione totale (stima, luglio 2014): 11.474.383

PNL pro-capite PPP in dollari USA (stima, 2013): 1.142

Indice di Sviluppo Umano (stima, 2013): 0,392

Rapporto debito PIL % (stima, 2013): 20,81

Principali trattati e convenzioni internazionali multilaterali in materia di riconoscimento di sentenze arbitrali o giudiziali internazionali:WB-ICSID; MIGA; CREFAA; OHADA

Principali gruppi armati nel paese: Nessuno

 

 

 

L’attuale presidente della Repubblica di Guinea, Alpha Condé, leader del Rassemblement du Peuple Guinéen (RPG), un partito che è stato per lungo tempo all’opposizione del paese, è stato eletto nel 2010, nelle prime elezioni democratiche tenutesi nel paese dal 1958, anno dell’indipendenza dalla Francia. Il 28 settembre 2013, la repubblica di Guinea ha tenuto anche le prime vere elezioni legislative, giudicate in generale libere e corrette, sebbene con qualche difetto tecnico, che hanno visto nuovamente la vittoria dell’RPG.

 

 

Composizione dell'indice di rischio paese

 

1. Divario tra sviluppo sociale e sviluppo economico: punti  1,25/4

 

2. Violazioni dei diritti umani: punti 3/4

 

3. Conflitti armati, presenza o attività di gruppi armati e rischio terroristico: punti 3/5

 

4. Sfiducia nelle istituzioni e percezione della corruzione: punti 1,25/4

 

5. Rischio finanziario paese: punti 0/5

 

6. Difficoltà di fare business nel paese: punti 3/3,25

 

7. Rischio di esproprio ed efficacia degli strumenti di protezione degli investimenti: punti 0,75/8