Swaziland

Scheda rischio investimenti

Download
SWAZILAND.pdf
Documento Adobe Acrobat 313.6 KB

Indice di rischio paese: A- (9,25)

 

 

Dati principali

 

  • Popolazione totale (stima, luglio 2014): 1.419.623
  • PNL pro-capite PPP in dollari USA (stima, 2013): 5.536
  • Indice di Sviluppo Umano (stima, 2013): 0,530
  • Rapporto debito PIL % (stima, 2013): 9,68
  • Principali trattati e convenzioni internazionali multilaterali in materia di riconoscimento di sentenze arbitrali o giudiziali internazionali: WB-ICSID; MIGA
  • Principali gruppi di opposizione armata nel paese: Nessuno

 

Lo Swaziland è una monarchia assoluta. Il paese è governato dal re Mswati III e dalla regina madre Ntombi, che hanno il potere di controllo sull’operato del  governo, del parlamento e del potere giudiziario. Esiste un parlamento parzialmente elettivo e anche un primo ministro, ma il potere politico resta nelle mani della monarchia. Nel settembre 2013 hanno avuto luogo le ultime lezioni legislative, considerate pacifiche e ben gestite, che però non hanno soddisfatto i più basilari standard internazionali. I partiti politici non sono riusciti ad ottenere la registrazione o a promuovere i candidati da loro scelti. Nel paese persistono forti restrizioni della libertà di associazione, riunione e espressione. 

 

 

Composizione dell'indice di rischio paese

 

1. Divario tra sviluppo sociale e sviluppo economico: punti  1,50/4

 

2. Violazioni dei diritti umani: punti 2,50/4

 

3. Conflitti armati, presenza o attività di gruppi armati e rischio terroristico: punti 0/5

 

4. Sfiducia nelle istituzioni e percezione della corruzione: punti 1,25/4

 

5. Rischio finanziario paese: punti 2/5

 

6. Difficoltà di fare business nel paese: punti 2/3,25

 

7. Rischio di esproprio ed efficacia degli strumenti di protezione degli investimenti: punti 0/8